Home Attualità Ittierre, Agostino Falco nuovo presidente Oti In consiglio la moglie di Antonio Rosati
Attualità - Evidenza - QD - Regione - 13 Novembre 2014

Ittierre, Agostino Falco nuovo presidente Oti In consiglio la moglie di Antonio Rosati

Ex Ittierre, dopo l’arresto di Antonio Rosati e i sequestri di merce messi a segno dalla Guardia di Finanza di Isernia, sono in tanti, sindacati compresi, che si interrogano sulle reali prospettive di sopravvivenza del polo tessile di Pettoranello, scosso da tante, troppe avversità. Anche oggi c’è una novità ed è quella dell’assemblea, a Milano, dei soci della Officine Tessili Italiane, la società che ha rilevato, con il concordato, l’ex Ittierre. All’ordine del giorno, le dimissioni dalla carica del presidente, Antonio Rosati, al momento ancora a San Vittore. Le dimissioni sono state accolte e al suo posto è entrata nel Cda dell’azienda tessile la moglie, Eleonora Baraggia. Presidente e amministratore delegato sarà Agostino Falco, braccio destro di Rosati. Alla vicepresidenza, con pari poteri di Falco, resta Tommaso Bianchi, figlio di Antonio. Così come resta il quarto componente del Cda, Fabio Lurati, collaboratore storico della famiglia Bianchi. La società così continuerà ad essere gestita paritariamente dai rappresentanti dei due soci di riferimento della Oti: Antonio Rosati e Antonio Bianchi. Fin qui le cronache aziendali Oti, ma c’è anche un altro percorso da tracciare, quello del concordato, che sta andando avanti, nonostante le oggettive difficoltà sorte negli ultimi giorni. Il giudice delegato, Vassallo, avrebbe infatti chiesto alla Oti una fideiussione aggiuntiva a quella ipotizzata in un primo momento e la società sta predisponendo un programma finanziario da sottoporre al magistrato per ottenerne il via libera alla chiusura definitiva del concordato, con la stipula del previsto fitto del ramo d’azienda. Ne sapremo di più nei prossimi giorni, mentre le domande di mobilità sono giunte circa a quota duecento. (edigaetano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, nuovo aumento di positivi: 56 casi dai 577 tamponi, 12 le persone guarite

Ancora una impennata di nuovi positivi in Molise. Dai 577 tamponi processati nelle ultime …