34 le reti messe a segno questo pomeriggio nelle gare di andata degli ottavi di finale della coppa italia regionale, 5 vittorie esterne e solo un pareggio quello maturato tra Sesto Campano e Montaquila.
L’atteso derby del Marchese del Prete tra Venafro ed Isernia è stato deciso dal capitano dei bianco-celesti, al secondo minuti cross di Buonanno e Testa di Panico. Questo il definitivo, che lascia i giochi ancora tutti aperti nel match di ritorno.
Campodipietra e Vastogirardi terminato con la vittoria degli ospiti per 2-0 grazie alle reti di Scampamorte e Amicone.
Prosegue anche in Coppa Italia il magic moment del Macchia d’isernia che sul campo di Capriati ha ospitato e battuto lo Spinete, per i locali in goal Bianco e Cerasuolo, per i matesini Calabrese.
Pirontecnico 5-4 dell’Sporting Matese a Fornelli, gli ospiti sono stati trascinati da Napoletano autore di ben 4 reti la quinta marcatura ad opera di Santangelo, per il Fornelli in goal: Zaccaro, Castaldi, Di Cicco e Ciarlante.
Tripletta di Minotti e Doppietta di Vinciguerra per l’Olimpia Riccia che ha vinto 5-0 a Petacciato.
Unico pareggio di giornata, quello maturato tra Sesto Campano e Montaquila: per gli ospiti rigore di Rossi, poi il pareggio di Crispino ancora Rossi dagli unidici metri, poi il classe 97 Integlia del Sesto Campano al 93esimo ha fissato il definitivo sul 2-2.
Vittoria casalinga del Pietramontecorvino per 3-0 sulla Frentania: hanno firmato il cartellino: Marino , D’Amore e Ferro.
Chiudiamo con la prevedibile vittoria della Giventù Dauna sul Vairano per 5-2: per gli ospiti hanno segnato: doppietta di Russo, Ciccarelli, Cagianelli e Pugliese, per il Comrpensorio Vairano Capaccione e Latina.
Il ritorno è previsto mercoledì 29.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Eccellenza, sold out le presenze al Poce di Riccia per Campobasso – Gambatesa. Firma il classe 2004 Lombari

Dopo una telenovela di qualche ora, si è giunti a stabilire la sede di Campobasso – …