Il 18 settembre è stata una giornata più speciale del solito alla residenza per anziani Santa Maria di Loreto di Capracotta. È stata organizzata in onore di Maria Marcovecchio. Capracottese doc, ha tagliato il traguardo dei cento anni circondata dall’affetto dei suoi familiari e dei tanti amici che come lei frequentano la struttura diretta da Giuseppina Giancola. Una donna di altri tempi, di sani principi morali e dalla grande forza interiore. Che le ha permesso di superare ostacoli piccoli e grandi. Per tutti, in famiglia, è un punto di riferimento, un esempio da seguire. E anche nella residenza per anziani la presenza della signora Maria Marcovecchio è molto gradita. La festa ha coinvolto l’intera comunità di Capracotta. Anche l’amministrazione comunale, per mezzo del sindaco Antonio Monaco, ha voluto rendere omaggio a una delle concittadine più longeve.

Potrebbe interessanti anche:

Assemblea Diocesana, ad Agnone la relazione sul Sinodo della Chiesa

Si terrà questo pomeriggio ad Agnone, alle ore 17 presso al Chiesa SS Maria di Costantinop…