Comune di Isernia, la lista civica ‘Isernia-Polo di Centro’ chiede l’ingresso di un proprio rappresentante in Giunta. E questa volta lo fa in maniera compatta. Infatti, secondo quanto trapelato nelle ultime ore, i  consiglieri Domenico Di Baggio e Cesare Pietrangelo avrebbero presentato al sindaco Brasiello, con il benestare dell’ex consigliere regionale Mimmo Izzi, un documento in cui chiedono esplicitamente l’ingresso di un loro rappresentante nell’esecutivo di Palazzo San Francesco.
Un documento nel quale, si chiede al primo cittadino di riconoscere l’apporto dato dalla lista per la vittoria della coalizione di centrosinistra (circa 800 preferenze) e dunque di dare spazio in Giunta a un esponente di ‘Isernia-Polo di Centro’. Esponente che dovrà essere scelto secondo i criteri già usati dal sindaco per la formazione della giunta lo scorso anno, ossia quello dei primi eletti per ogni lista.
In pole position, ci sarebbe dunque, Domenico Di Baggio, il giovane ufficiale medico dell’Esercito che alle elezioni delle scorso anno totalizzò 272 preferenze. Del resto, la nomina in giunta di un consigliere in quota ‘Polo di Centro, rafforzerebbe la presenza dei centristi visto che al posto del neo assessore che lascerebbe la carica di consigliere entrerebbe il primo dei non eletti. Ora bisognerà vedere, però, che cosa deciderà di fare Brasiello di fronte a questa richiesta proveniente direttamente da due esponenti della sua maggioranza che per la prima volta hanno chiesto esplicitamente l’assessorato.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 24 nuovi positivi di cui 14 a Campobasso

Il bollettino dell’Asrem con i dati Covid in Molise. Su 691 tamponi refertati sono 2…