Home Attualità Ricostruzione, situazione drammatica. L’Acem chiede incontro urgente con Letta
Attualità - Evidenza - Politica - QD - 13 Gennaio 2014

Ricostruzione, situazione drammatica. L’Acem chiede incontro urgente con Letta

L’Acem, l’associazione degli degli edili del Molise ha sollecitato un incontro urgente al presidente del Consiglio dei ministri Letta, sulla ricostruzione post-terremoto, coinvolgendo anche la delegazione parlamentare molisana.

Il presidente, Corrado Di Niro ha chiesto che venga dato seguito al percorso di concertazione, avviato lo scorso 7 novembre, nel corso del vertice che si era svolto a Roma, alla presenza dei tecnici ministeriali.

«Il nuovo incontro – ha precisato Di Niro – si rende necessario per far comprendere la situazione di emergenza dell’edilizia in regione, settore – ha aggiunto – che è legato in larga misura proprio ai lavori post-sisma e alla necessità di poter utilizzare i fondi stanziati con la delibera Cipe del 2011 per la ricostruzione, attraverso la deroga al patto di stabilità, proporzionata annualmente all’entità dei lavori maturati.

I 92 milioni dell’Accordo di programma quadro firmato il 9 ottobre – ha spiegato il presidente – ed i 38, oggetto di un altro Apq, senza le deroga al patto di stabilità non potranno essere mai spesi, se non in piccola parte, con gravissimo danno per le aziende che hanno lavorato e rischiano di non essere pagate», ha concluso Di Niro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Polemica sulla rete di telecomunicazione in fibra ottica nel centro storico di Trivento, interviene l’assessore ai Lavori Pubblici Lomastro

Polemica sulla rete di telecomunicazione in fibra ottica nel centro storico di Trivento, i…