Home Attualità Comune di Bojano, pronta la mozione di sfiducia al sindaco Silvestri
Attualità - Evidenza - Politica - QD - 30 Settembre 2013

Comune di Bojano, pronta la mozione di sfiducia al sindaco Silvestri

 di Marcella Tamburello

 L’opposizione al Comune di Bojano continua la sua lotta per liberare la città da un’amministrazione improduttiva ed inerme. A sostenerlo 5 consiglieri di minoranza, Carlo Perrella, Antonio Romano, Gianni Mainelli, Virginio Spina e Antonio Doganieri, che hanno tenuto una conferenza stampa davanti i cancelli della Gam. Un’azienda in crisi, dove lavorano quasi 400 bojanesi, ma di cui il sindaco Antonio Silvestri non sembra interessarsi ormai da tempo.  Per questo l’opposizione ha deciso di organizzare un Consiglio comunale, per il prossimo 11 ottobre, al quale hanno invitato anche il presidente Frattura e gli assessori  regionali Facciolla e Petraroia e proporre una soluzione, almeno temporanea. Intanto la mozione di sfiducia all’amministrazione Silvestri è stata sottoscritta  dai 5 consiglieri il 26 settembre e, a quanto pare, potrebbe essere votata nel giro di un mese non solo dai 5 firmatari ma anche da altri 2 consiglieri che hanno da poco costituito un nuovo movimento di centrosinistra «Bojano di tutti». Si tratta di Angelo Arena e Gianluca Colalillo, quest’ultimo fuoriuscito proprio dalla maggioranza.  “Ormai il Comune di Bojano è allo sfascio completo. Non esiste più nessuna forma di cultura, sociale, attività per bambini ed anziani, non si cura più nulla in città eppure – hanno evidenziato dall’opposizione – i bojanesi pagano le tasse come tutti, se non addirittura più alte”

“Negli ultimi 2 anni – ha sottolineato il consigliere Doganieri le bollette dell’acqua, tra l’altro senza nessun provvedimento legale, sono aumentate del 70% e nonostante la crisi economica tutti pagano regolarmente anche se Bojano ha un debito, per fare un solo esempio, di quasi 9 milioni di euro con Molise Acque. Vorremmo sapere – ha continuato – che fine facciano i nostri soldi”, ha concluso.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Svaligiata rivendita di caciocavalli, i ladri rubano anche un furgone

Furto di caciocavalli a Vastogirardi dove una banda di ladri nella nottata ha praticamente…