Un uomo di 50 anni è stato trovato morto ieri pomeriggio nel cortile della sua abitazione a Bonefro. A notare il corpo sono stati alcuni passanti che hanno dato l’allarme. Stando alla ricostruzione effettuata dai carabinieri di Bonefro e di Larino l’uomo, che viveva solo, sarebbe caduto da una balaustra della sua casa accidentalmente, probabilmente a causa di un malore. Il volo di cinque metri e l’impatto con il suolo non gli hanno lasciato scampo. Il 50enne che lavorava allo Zuccherificio del Molise era malato da tempo, ma gli inquirenti escludono che si sia trattato di un gesto volontario e sono convinti che si sia trattato proprio di un incidente.

Potrebbe interessanti anche:

“L’insegnamento lasciato copra il vuoto, la fede sia il nostro sostegno”, l’omelia del vescovo di Trivento Palumbo al funerale di Roberto Florio, il camionista vittima dell’incidente stradale nel milanese

“L’insegnamento lasciato copra il vuoto, la fede sia il nostro sostegno”…