Home Attualità Isernia. Prima molestano gli invitati a un matrimonio, poi aggrediscono i carabinieri: arrestati
Attualità - QD - Regione - 16 Settembre 2013

Isernia. Prima molestano gli invitati a un matrimonio, poi aggrediscono i carabinieri: arrestati

Nel corso di servizio a largo raggio predisposto, nel fine settimana, dalla Compagnia Carabinieri di Isernia, militari delle dipendenti Stazioni Carabinieri di Frosolone e Macchiagodena hanno proceduto all’arresto di due uomini resisi responsabili di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La vicenda ha preso spunto dalla telefonata, giunta al numero di pronto intervento “112” dei Carabinieri, effettuata da alcuni invitati ad un banchetto nuziale che, stanchi delle molestie poste in essere nei loro confronti dai citati soggetti, hanno richiesto l’intervento dell’Arma. I militari, dopo aver inutilmente tentato di far ragionare i due, li hanno invitati a fornire le generalità ricevendo, di tutta risposta, strattoni, spinte e pugni. L’epilogo è stato quindi scontato e gli arrestati sono stati condotti, dopo le formalità di rito, presso la casa circondariale di Isernia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Concorso presidi: il mistero del file audio che contiene indiscrezioni sulla decisione che il Consiglio di Stato deve assumere

di Piacentino Salati Si allungano ombre sulla sentenza che il Consiglio di Stato sta per a…