Home Attualità India – Non ha figli maschi, il marito l’avvelena
Attualità - Mondo - QD - 30 Agosto 2013

India – Non ha figli maschi, il marito l’avvelena

Non può dare figli maschi al marito, e per questo viene assassinata. E’ la terribile storia di una sposa indiana di 28 anni, morta dopo essere stata costretta ad ingerire un potente veleno dal marito, e dai parenti di questo, con l’accusa di “non essere capace di mettere al mondo un figlio maschio”. La vicenda, riferita dal quotidiano The Times of India, ha avuto per scenario il villaggio di Siya, nello Stato di Madhya Pradesh.

Leggi tutto su Tgcom24

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Concorso presidi: il mistero del file audio che contiene indiscrezioni sulla decisione che il Consiglio di Stato deve assumere

di Piacentino Salati Si allungano ombre sulla sentenza che il Consiglio di Stato sta per a…