Home Attualità Disoccupazione, De Camillis: dati Istat preoccupanti. Occorrono interventi a sostegno del lavoro
Attualità - Evidenza - QD - 30 Agosto 2013

Disoccupazione, De Camillis: dati Istat preoccupanti. Occorrono interventi a sostegno del lavoro

I dati appena diffusi dall’Istt sulla disoccupazione sono estremamente preoccupanti. Una vera e propria emergenza sulla quale è intervenuto anche il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Sabrina De Camillis. «Dopo i provvedimenti del Consiglio dei ministri sull’abolizione dell’Imu e sul piano casa – ha dichiarato – bisogna porre in essere iniziative emergenziali per bloccare la perdita di posti di lavoro. L’impegno del governo Letta-Alfano è quello di far uscire il Paese dalla spirale negativa –ha continuato – puntando ad una ripresa economica strutturale, omogenea e credibile al fine di stabilizzare le attese e rafforzare la fiducia dei cittadini. facendo in modo che aumenti il potere d’acquisto delle famiglie e spingendo l’aumento della produzione industriale che scongiuri definitivamente la piaga della cassa integrazione e della disoccupazione. Serve un nuovo colpo di reni – ha concluso De Camillis – con misure tese a favorire la crescita e la ripresa occupazionale, in particolare quella giovanile, e del Mezzogiorno d’Italia, con un rilancio degli investimenti per la ricerca e lo sviluppo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Una quindicina di alunni positivi, il sindaco Ruscetta chiude l’istituto comprensivo

Il dato nuovo, decisamente allarmante, arriva da Bojano, dove nelle ultime ore sono risult…