Home Attualità Siria, attivisti: 230 morti in attacco armi chimiche. Regime smentisce
Attualità - Mondo - QD - 21 Agosto 2013

Siria, attivisti: 230 morti in attacco armi chimiche. Regime smentisce

Almeno 200 persone avrebbero perso la vita in un attacco del regime siriano con armi chimiche a Ghouta, sobborgo a est di Damasco. Lo hanno denunciato gli attivisti del Consiglio del comando rivoluzionario siriano in una dichiarazione rilasciata alla tv ‘al-Arabiya’.

Leggi tutto su Il Messaggero

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Aggiornamento Covid in Molise: 28 nuovi positivi, 5 ricoveri in Malattie Infettive e 3 guariti

Continua a salire in Italia la curva dei contagi. 15.199 i nuovi positivi e 127 i deceduti…