Home Attualità Scarabeo contro Funivie Spa: un carrozzone inutile
Attualità - Evidenza - Politica - QD - 21 Agosto 2013

Scarabeo contro Funivie Spa: un carrozzone inutile

Uno dei primi atti che porrò in essere a settembre è la messa in liquidazione della società “Funivie Molise”. L’intenzione è quella dell’assessore Massimiliano Scarabeo, convinto della sua assoluta inutilità.  “Tale società pubblica nasce nel 2009 per la gestione degli impianti di risalita di Campitello Matese e l’individuazione del partner privato – ha spiegato – In questi 4 anni la mission aziendale è stata totalmente fallimentare, gestendo solo ingenti somme di denaro pubblico e generando forti perdite economiche. Funivie Molise in questi anni di attività ha gestito fondi pubblici per tre milioni e mezzo di euro – ha  sottolineato l’assessore –   erogati dalla precedente Giunta regionale, al solo fine di ripianare debiti pregressi generati da gestioni societarie poco oculate; oltre ad aver ricevuto e mal speso due distinti finanziamenti regionali per un totale di oltre 500 mila euro . In un’ ottica di razionalizzazione della spesa pubblica e di una maggiore efficienza ed efficacia dell’azione amministrativa, è mia intenzione dare un nuovo assetto societario a quella che deve essere la gestione delle stazioni sciistiche di Campitello e Capracotta nonché uno sviluppo organico delle montagne molisane”, ha concluso Scarabeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Aggiornamento Covid in Molise: 28 nuovi positivi, 5 ricoveri in Malattie Infettive e 3 guariti

Continua a salire in Italia la curva dei contagi. 15.199 i nuovi positivi e 127 i deceduti…