Home QD Ondata di maltempo in Basso Molise. Traffico in tilt e maggiori disagi a Castelmauro
QD - Regione - 20 Agosto 2013

Ondata di maltempo in Basso Molise. Traffico in tilt e maggiori disagi a Castelmauro

Traffico in tilt lungo la provinciale all’ingresso di Castelmauro dove fango e detriti hanno invaso la strada durante un violento nubifragio. Paura per il rischio di uno smottamento proprio vicino alle prime case per chi arriva da Palata, tanto che all’inizio si era pensato a danni ancora più ingenti ma dopo le prime verifiche non è stato necessario evacuare alcune famiglie per precauzione.

Sul posto i mezzi del Comune, i Vigili del Fuoco, la Forestale e i Carabinieri. Le squadre hanno lavorato diverse ore per liberare la strada dal fango e mettere in sicurezza tutta la zona prima di riaprire la strada al traffico.

Si pensava a una frana in un primo momento – ha spiegato il caposquadra dei Vigili del Fuoco – poi abbiamo capito che tutto era dipeso dallo scoppio di una tubatura che aveva scaricato in strada acqua e terreno superficiale”.

I disagi alla viabilità riguardano non solo il fango e i detriti che si riversano sulla carreggiata in caso di maltempo. Il problema e i pericoli riguardano in particolare la Provinciale tra Castelmauro e Palata dove l’asfalto è dissestato, manca la segnaletica orizzontale e raggiungere la Bifernina diventa un percorso a ostacoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Il Consiglio regionale approva la legge sulla diffusione delle tecniche di pronto intervento per la disostruzione pediatrica

Si è riunito oggi il Consiglio regionale. La seduta si è svolta in modalità mista, in pres…