Una giornata davvero emozionante quella vissuta dai cittadini di Chiauci. Nella chiesa madre di San Giovanni Apostolo è stata benedetta una copia a grandezza originale della sacra sindone. Ce ne sono solo un paio al mondo. É un dono di un cittadino originario del paese altomolisano, Arnaldo Di Lonardo, commendatore dell’Ordine dei Cavalieri della Spada e del Silenzio, l’associzione che a Torino custodisce il lenzuolo dove è rimasta impressa l’immagine di Gesù. È stato proprio l’ordine a donare ufficialmente la copia della Sindone. Lo ha fatto in memoria della moglie di Di Lonardo. La messa è stata celebrata da monsignor Domenico Scotti, vescovo della diocesi di Trivento. Sia lui sia il sindaco, Egildo Di Pilla, hanno sottolineato l’importanza di questo dono per la comunità di Chiauci

Potrebbe interessanti anche:

Sevizio Civile Universale, il Comune di Montefalcone nel Sannio ha pubblicato il bando

Sevizio Civile Universale, il Comune di Montefalcone nel Sannio ha pubblicato il bando. Pe…