Home Attualità Scompare pensionato, notte di paura a Macchiagodena
Attualità - QD - 14 Agosto 2013

Scompare pensionato, notte di paura a Macchiagodena

Non si avevano sue notizie da ieri sera. Un pensionato di 69 anni, originario di Macchiagodena, era atteso dai parenti per l’ora di cena. Ma nella sua casa, nella frazione Incoronata, non ha fatto ritorno. I familiari lo hanno prima cercato in giro, poi hanno lanciato l’allarme. Le squadre specializzate nelle ricerche di persone scomparse lo hanno cercato per tutta la notte, tuttavia senza successo. In mattinata le prime buone notizie. Grazie a un pareticolare software è stato localizzato il suo telefonino. Poco più tardi l’uomo è stato trovato nelle vicinanze del cimitero di Macchiagodena. Era sotto choc, ma tutto sommato in buone condizioni di salute, nonostante la notte trascorsa all’aperto. È stato affidato alle cure del personale del 118. Oltre che dagli uomini del Soccorso alpino, le ricerche sono state condotte dai Vigili del fuoco (sul posto anche con i cani addstarti nella ricerca di persone scomaprse), dal Corpo forestale e dai Carabinieri. La zona è stata battuta anche da diversi volontari. Da Pescara è arrivato anche un elicottero della Polizia. Almeno per ora non si conoscono le cause dell’allontanamento del pensionato. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri della stazione di Macchiagodena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Fenomeni soprannaturali, il vescovo di Trivento, Claudio Palumbo, nomina una commissione di esperti in scienze umane e teologiche

Fenomeni soprannaturali, il vescovo di Trivento, Claudio Palumbo, nomina una commissione d…