Almeno 20 bambini sono morti dopo aver consumato un pasto gratuito fornito dalla scuola nello Stato del Bihar, nel nord dell’India, provocando violente proteste della popolazione. Lo riferisce la tv Cnn-Ibn. E’ successo ieri in una scuola elementare di un povero villaggio chiamato Jajauli, a circa 100 chilometri dal capoluogo di Patna.

Leggi tutto su Repubblica

 

Potrebbe interessanti anche:

La telemedicina una vera opportunità per la salute in Molise: questo il tema della quinta Agorà organizzata dal Pd Molise

“La telemedicina è un ottimo strumento per l’assistenza sanitaria territoriale straordinar…