L’ennesimo tentativo di furto di rame, ai danni della Rer di Pozzilli, è stato sventato dai Carabinieri. Durante la notte i militari della stazione di Filignano hanno intercettato nei pressi dell’azienda (dove i carabinieri erano già intervenuti un paio di volte, arrestando in tutto tre persone) due romeni di 40 e 32 anni, provenienti da Aversa. Sulla loro Seat Ibiza i carabinieri hanno trovato arnesi da scasso, che sono stati sottoposti a sequestro. I due sono stati denunciati.  Terminate le procedure di identificazione presso la caserma di via Maiella, a Venafro, i due romeni sono stati proposti all’autorità di Pubblica Sicurezza anche per la misura preventiva dell’allontanamento con rimpatrio e foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno  nei comuni della piana venafrana per tre anni.

Potrebbe interessanti anche:

Giornata di prevenzione e promozione della salute, larga partecipazione a Trivento

Giornata di prevenzione e promozione della salute, larga partecipazione a Trivento. In tan…