Dall’Ucraina alla Francia, la proteste delle giovani donne contro l’uso dell’immagine femminile cambia non solo Paese, ma anche veste. Letteralmente, visto che le Antigoni, come si sono autobattezzate, non sono affatto a seno nudo e non protestano con manifestazioni eclatanti nelle piazze di mezzo mondo. Al contrario, vestono dei casti e bianchi abiti che ricordano da vicino quelle delle antiche greche. Non si tratta, però di un movimento, come chiariscono loro, dal proprio sito in francese . Sono piuttosto un gruppo di “donne, senza alcuna implicazione politica”, che vogliono rivendicare “la dignità delle donne, che non ha niente a che vedere con l’esibizionismo e l’isteria“, come spiegano con chiari riferimenti alle Femen.

Leggi tutto su Panorama

Potrebbe interessanti anche:

Il Comune di Salcito presenta Aldilàpp, prima amministrazione in regione ad utilizzare l’applicazione smartphone dedicata al settore cimiteriale

Il Comune di Salcito presenta Aldilàpp, prima amministrazione in regione ad utilizzare l’a…