L’edizione 2013 del Giro D’Italia donne torna a Cerro al Volturno. Il prossimo 2 luglio una intera tappa sarà dedicata alla provincia di Isernia e maggiormente alla Valle del Volturno. Infatti, ancora una volta, la salita del Rione Castello di Cerro al Volturno sarà l’arrivo spettacolare della tappa Cerro-Cerro che attraverserà diversi comuni dell’area in questione. La partenza sarà sempre a Cerro a Volturno e lungo il percorso si alterneranno diversi traguardi volanti, per una spettacolare frazione di gara. Nel 2010, l’ultimo arrivo di tappa a Cerro al Volturno con una battaglia splendida fra le atlete sull’arrivo in salita. Infatti, gli ultimi 800metri del percorso, oltre ad essere tutti in pavè, hanno una pendenza media del 18%. Per presentare questo grande evento, il sindaco di Cerro al Volturno, Vincenzo Iannarelli ha convocato una conferenza stampa, in programma giovedì alle 11, all’interno della sala consiliare comunale di Cerro al Volturno. Alla presentazione, oltre al sindaco Iannarelli, sarà presente il direttore di corsa del Giro Rosa, il signor Giuseppe Rivolta.

Potrebbe interessanti anche:

Candidature, partiti in alto mare. Incognita collegi per entrambe le coalizioni

E’ un vero e proprio rompicapo il toto candidature che si sta giocando sui tavoli ro…