7.8 C
Campobasso
mercoledì, Aprile 24, 2024

Termoli: due giovanissimi sorpresi con la droga, cresce l’allarme

RegioneTermoli: due giovanissimi sorpresi con la droga, cresce l'allarme

Ancora due giovanissimi sorpresi con la droga da vendere. Un copione ormai che si ripete sempre più di frequente a Termoli, dove ragazzi appena maggiorenni già hanno a che fare con il mondo della droga e dello spaccio. L’ultimo episodio al Terminal degli autobus di via Martiri della Resistenza dove i carabinieri hanno notato due ragazzi di 17 e 20 anni che gironzolavano nella struttura e li hanno controllati. Erano nervosi e non hanno saputo spiegare il motivo per cui si trovano lì. E’ dunque scattata una perquisizione personale e i militari gli hanno trovato addosso diversi grammi di droga, tra marjuana, hashish, compresa l’eroina, già in divisa in dosi e pronta per lo spaccio. Il minorenne aveva con sé cinque grammi di sostanza stupefacente. Per lui, tra l’altro già conosciuto alle forze dell’ordine, è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio. Il ragazzo di 20 anni aveva invece con sé 4 grammi di eroina avvolti nel cellophane. Per lui è partita una segnalazione alla Prefettura di Campobasso. Il rinvenimento della droga addosso ai due ragazzini non fa altro che confermare il crescente fenomeno tra i giovani del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto di eroina, da tempo tornata di moda e che viene fumata. Le forze dell’ordine nella zona del Basso Molise hanno alzato il livello di allarme sociale e consigliano ai genitori di tenere gli occhi aperti e parlare in casa con i propri figli.

Ultime Notizie