29.7 C
Campobasso
mercoledì, Luglio 17, 2024

Stazione: ascensori nuovi ma non in funzione. Diffida alle Ferrovie

RegioneStazione: ascensori nuovi ma non in funzione. Diffida alle Ferrovie

Per anni sono stati il disservizio per eccellenza della stazione ferroviaria di Termoli. Parliamo degli ascensori che nonostante le lamentele di associazioni a difesa dei consumatori e e dei portatori di handicap, non sono mai entrati in funzione. Viaggiatori con più borse al seguito, mamme con passeggini e disabili in sedia a rotelle per decenni sono stati costretti a scendere e a salire le scale nonostante la presenza degli ascensori. Uno schiaffo per una città turistica che dovrebbe fare dei servizi e dell’accoglienza il suo biglietto da visita. Finalmente dopo tante lamentele le Ferrovie si sono accorte dell’assurdità e lo scorso marzo hanno disposto i lavori per sostituire i due elevatori ormai fatiscenti e danneggiati. Per un importo di 95mila euro i due ascensori nuovi di zecca sono stati sistemati. Ma il paradosso è che non funzionano. A denunciarlo è Sfida, che sta per sindacato Famiglie italiane diverse abilità, e che già in passato aveva denunciato l’impossibilità di raggiungere i binari per i portatori di handicap. Gli ascensori infatti non sono stati collaudati e dunque non sono ancora entrati in funzione. La definiscono “un’odissea senza fine” per i tanti disabili che si vedono trattati come pacchi. Eppure i portatori di handicap – afferma il segretario provinciale Giuseppe De Luca – pagano regolarmente il biglietto”. Di qui la decisione del sindacato di diffidare il gruppo Ferrovie dello Stato a collaudare immediatamente i due ascensori per non vedere calpestati, ancora una volta, in una società civile, i diritti dei disabili.

Ultime Notizie