26 C
Campobasso
martedì, Luglio 16, 2024

Campobasso capitale dell’olio, in Molise incontri d’affari con i compratori esteri

QDCampobasso capitale dell'olio, in Molise incontri d'affari con i compratori esteri
Parte domani alla ex Gil la due giorni dedicata all’internazionalizzazione delle imprese agroalimentari e turistiche del sud Italia. In arrivo 16 buyers da tre continenti.

Campobasso si appresta a diventare la capitale dell’olio di qualità grazie ad una iniziativa che domani e dopodomani coinvolgerà oltre 60 aziende del sud Italia e 16 buyers provenienti da Francia, Polonia, Germania, Canada e Giappone. Il progetto si chiama Siaft, acronimo di Southern Italy Agri Food and Tourism. In pratica, un evento commerciale dedicato alle aziende agroalimentari e turistiche del sud promosso da Unioncamere Molise insieme a 18 Camere di commercio, Mondimpresa e Unioncamere nazionale.

Non sono in programma workshop e convegni, ma incontri commerciali con l’obiettivo di stringere accordi economici per esportare all’estero il nostro olio di qualità. Sono sessantuno le postazioni già pronte nella sede della ex Gil di Campobasso. Il successo delle adesioni alla manifestazione è la testimonianza di come appuntamenti di questo tipo possano rappresentare la via giusta per promuovere le aziende locali e lo stesso territorio. I compratori esteri, infatti, sono interessati a conoscere anche i luoghi di origine dei prodotti acquistati e la loro identità culturale. A tal proposito, il pomeriggio del 17 aprile, l’organizzazione del Siaft porterà la comitiva di buyers al Museo della civiltà contadina di Casalciprano.

Una interessantissima nicchia culturale del nostro territorio”, l’ha definita il responsabile operativo di Unioncamere Molise, Luca Marracino. Intanto, le esportazioni dell’olio molisano sono in crescita. Lo sottolinea Unioncamere Molise. Nel 2012 si è registrato un incremento del 33%, soprattutto verso America, Asia e anche Europa. “Il nostro olio è uno dei migliori in circolazione – ha detto il presidente della Camera di Commercio di Campobasso, Amodio De Angelisdobbiamo aiutare le aziende locali ad essere ancora più competitive sui mercati. Questo evento sarà una nuova opportunità per i nostri produttori”.

Il programma prevede l’arrivo già oggi a Campobasso dei buyers interessati al nostro olio. Domani alle 9:00 è prevista la registrazione dei partecipanti nei locali della ex Gil. Alle 10:00 si terranno i saluti di benvenuto delle autorità, tra cui il presidente della Regione Molise Paolo Frattura. Sarà presente anche Sandro Pettinato, vice segretario generale di Unioncamere. Gli incontri di affari, invece, partiranno alle undici.

Ultime Notizie