9.7 C
Campobasso
giovedì, Febbraio 29, 2024

Sindaco Isernia, il Pdl avrà un suo candidato

EvidenzaSindaco Isernia, il Pdl avrà un suo candidato

Sarà il direttivo provinciale del Popolo della Libertà, già convocato per le prossime ore, che deciderà, votando, chi sarà il candidato ufficiale del Pdl alle prossime elezioni del sindaco di Isernia.
In ballo i nomi già conosciuti: si parte dai giovani, come Stefano Testa e Raimondo Fabrizio, ma non mancano i volti conosciuti della politica cittadina, come Raffaele Teodoro e Tonino Potena. Non sono neanche escluse novità, come un nome che possa raggiungere l’unanimità del direttivo, mettendo d’accordo tutti. L’iniziativa, com’è noto, è stata presa dal Coordinatore regionale Di Giacomo, che ha rivendicato al suo partito, il primo della coalizione di Centrodestra, il diritto-dovere a indicare un suo rappresentante che, in un secondo momento, sarà proposto ai partiti e movimenti dell’alleanza.
Intanto, Piero Sassi, coordinatore di Grande Sud, si è espresso a favore dell’ex generale della Guardia di Finanza, Giacomo D’Apollonio, chiedendo, però, che a suo sostegno ogni partito schieri i suoi maggiori rappresentanti. E Sassi chiede di candidarsi in qualità di consigliere comunale a tutti i big, da Ulisse Di Giacomo a Rosa Iorio, Luigi Mazzuto, Lucio De Bernardo, Camillo Di Pasquale e Gianni Fantozzi.
Solo così, dice Sassi, Grande Sud sarà della partita, altrimenti non sono escluse sorprese, come la presentazione di una lista con un proprio candidato sindaco che, a questo punto, dovrebbe essere Gianni Fantozzi, da sempre sostenuto da Piero Sassi.
Intanto Giacomo D’Apollonio ha chiarito che esisteva una sua disponibilità di massima, ma solo se tutti fossero stati d’accordo nel progetto di rilanciare Isernia. L’ex generale non è assolutamente disposto a candidarsi solo per una parte del Centrodestra, né ad essere eventualmente ripescato in un secondo momento.
Infine Isernia Viva, di Peppino Laurelli, che lancia un appello alla mobilitazione per allestire una lista con un proprio candidato sindaco. L’obiettivo è quello di formalizzare così un progetto: salvare Isernia prima di tutto.

Ultime Notizie