Tragico bilancio per un incidente stradale avvenuto sulla vecchia statale 16 tra Nuova Cliternia e Campomarino. Un ragazzo di 25 anni è morto, mentre l’amico che viaggiava con lui è ferito gravemente e ricoverato al San Timoteo di Termoli. I due erano su una Bmw che si stava dirigendo verso Campomarino quando all’improvviso, forse per l’alta velocità, ha sbandato e dopo una serie di testa coda è uscita di strada finendo in una cunetta. Lo schianto ha sbalzato fuori dall’abitacolo i corpi dei due giovani per diversi metri. Sono stati ritrovati riversi in un vigneto dai soccorritori che subito si sono resi conto della gravità delle ferite. Per uno di loro, di nazionalità albanese, ma residente a Campomarino da anni non c’è stato nulla da fare. E’ morto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso del San Timoteo. L’amico che viaggiava con lui invece, di 20 anni e residente a Tavenna è in condizioni gravissime ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Dalle prime informazioni sembra che i due lavorassero nei campi e che stavano rientrando a casa quando l’auto è finita fuori strada. Sul posto 118, Misericordia e carabinieri che hanno effettuato i rilievi e a cui ora spetta la ricostruzione del drammatico incidente.

Potrebbe interessanti anche:

Oggi 8 dicembre si accendono le luci dell’albero di Natale ad uncinetto, diventato un elemento architettonico del borgo di Trivento

Oggi 8 dicembre si accendono le luci dell’albero di Natale ad uncinetto: ormai un elemento…