Va avanti a passi spediti il progetto che prevede la realizzazione di un polo scolastico in località Pietradonata, nel comune di Sant’Agapito. La struttura – naturalmente antisismica – è destinata a ospitare anche gli alunni di Longano, Castelpizzuto e di Isernia, ossia i bambini che frequentano la San Pietro Celestino. “Siamo a buon punto con la progettazione – ha detto il sindaco, Giuseppe Di Pilla – nei giorni scorsi abbiamo anche provveduto ad acquistare il terreno. Per la realizzazione e il completamento dell’edificio scolastico sono previsti tempi ragionevolmente brevi. Nella seconda metà del 2014 – ha concluso il primo cittadino di Sant’Agapito – la nuova struttura dovrebbe essere pronta”. Intanto il Comune ha portato a termine un altro progetto, che permetterà di ridurre le spese a carico dell’ente: sono stati attivati gli impianti fotovoltaici che permetteranno di rifornire di energia elettrica a costo zero gli edifici pubblici del paese.

Potrebbe interessanti anche:

Dissesto idrogeologico, il Ministero riconosce un milione di euro al Comune di Trivento

Dissesto idrogeologico, il Ministero riconosce un milione di euro al Comune di Trivento. L…