Anche l’IRCCS Neuromed di Pozzilli, ospedale “a misura di donna”, premiato con due Bollini Rosa, aderisce alla nuova iniziativa di O.N.Da, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, che dedica il mese di Aprile alla salute delle ossa delle donne italiane. Secondo studi recenti, oltrepassati i 50 anni 1 donna italiana su 3 comincia ad avere le ossa più fragili. Al fine di promuovere, presso la popolazione femminile, opportune attività di sensibilizzazione e prevenzione, Neuromed allestirà per l’intero mese di aprile uno stand informativo all’interno della clinica. Presso lo stand sarà possibile prelevare materiale informativo e consigli utili per la prevenzione dell’osteoporosi. Inoltre, il giorno 12 aprile, si terranno visite gratuite, previa prenotazione.   Testimonial d’eccezione dell’iniziativa, a livello nazionale, Stefania Sandrelli che racconta: “Sono contenta di essere a fianco di O.N.Da in questo progetto, che offrirà a tantissime donne la possibilità di usufruire di visite gratuite nel mese di Aprile. Può capitare di sottovalutare l’importanza di controllare la salute delle proprie ossa. Iniziative come queste sono davvero preziose per ricordare a tutte l’importanza della prevenzione e dei controlli periodici, perché l’osteoporosi è un problema ad amplissima diffusione”.

 

Potrebbe interessanti anche:

Elezioni Politiche, a Trivento oltre il 55% dei votanti è di centrodestra. Primo partito Fratelli d’Italia con quasi il 26% degli elettori a seguire Forza Italia. Il 18% dell’elettorato al centrosinistra, 13% Movimento 5 stelle

Sono stati in totale 1.981 gli elettori che si sono recati alle urne di via Acquasantianni…