Home Regione Presentato a Termoli il piano dei chioschi: “Un’occasione di lavoro per i giovani”
Regione - 11 Marzo 2013

Presentato a Termoli il piano dei chioschi: “Un’occasione di lavoro per i giovani”

Un’occasione di lavoro per i giovani”. Così il sindaco Antonio Di Brino ha presentato il piano dei chioschi di Termoli, il cui bando verrà pubblicato giovedì. Ce ne saranno 15, distribuiti in tutta la città, all’interno dei quali si potranno avviare iniziative imprenditoriali. La concessione sarà decennale e si dovrà pagare un canone annuo al Comune che deve ancora essere stabilito, ma che stando alle norme vigenti si attesterà intorno ai 45 euro a metro quadro. E le strutture che verranno realizzate da chi, si aggiudica la concessione, secondo criteri che sarà lo stesso Comune a indicare, vanno da 16 fino a 40 metri quadrati. Sei chioschi sono previsti sul lungomare nord, diverse le attività: gelateria e creperia, souvenir e articoli da mare, friggitoria e gastronomia, noleggio tandem e quad e poi un bar. A Rio Vivo ci sarà un take away con degustazione di pesce, previsto anche sul viale dei trabucchi, un’attività per la vendita di souvenir e abbigliamento da mare e anche qui noleggio tandem e biciclette. Nei quartieri di Colle della Torre e di Colle Macchuizzo ci sarà un’edicola bar, al cimitero un fioraio che potrà vendere anche articoli religiosi. In viale Padre Pio una parafarmacia e in via Corsica un’ortofrutta. I concessionari si dovranno occupare anche della manutenzione delle aree subito attigua al chiosco. Le nuove attività sul lungomare Nord andranno a popolare un’area che l’Amministrazione ha intenzione di far decollare sviluppando un passeggio che è presente in tutte le città turistiche. La zona tra l’altro subito dopo l’estate verrà riqualificata con il progetto per il quale sono stati già stanziati 3 milioni e mezzo di euro. I lavori sono già in gara e il nuovo volto di viale Cristoforo Colombo potrebbe essere pronto per l’estate del 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Recovery Fund, Toma: “Governo si confronti con Regioni”

“Ho chiesto al ministro Amendola di fissare un metodo per confrontarci sui progetti …