Da ago della bilancia a irrilevante. Se tutto lascia intendere che alla fine a vincere sarà stata l’ingovernabilità, nessun dubbio invece che tra i perdenti va messo innanzitutto il centro guidato da Mario Monti. A spoglio ancora in corso, ma con le proiezioni che si vanno stabilizzando, le quattro formazioni che si sono coalizzate attorno alla figura del presidente del Consiglio escono fortemente ridimensionate.

Leggi tutto su Repubblica

Potrebbe interessanti anche:

Sesto anniversario della morte, Trivento ricorda la dottoressa e volontaria Rita Fossaceca uccisa in Kenya

Sesto anniversario della morte, Trivento ricorda la dottoressa Rita Fossaceca uccisa in Ke…