Home QD Isernia, una minore scappa due volte di casa e minaccia di buttarsi da un ponte
QD - Regione - 17 Febbraio 2013

Isernia, una minore scappa due volte di casa e minaccia di buttarsi da un ponte

Ore di apprensione a Isernia: una minorenne, di etnia rom, si è allontanata da casa. È scappata due volte nel giro di meno 24 ore. I familiari avevano allertato i carabinieri sabato sera. I militari l’avevano rintracciata e riaffidata ai genitori. Ma all’alba di oggi la ragazzina è scappata ancora. Nella tarda mattina di ieri ha telefonato a una parente, annunciando l’intenzione di farla finita, buttandosi da un ponte. Le ricerche si sono allora concentrate su Ponte Cardarelli, nelle vicinanze dell’ospedale, dove purtroppo in passato si sono suicidati alcuni giovani. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti i Vigili del fuoco. Le ricerche non hanno dato esito, almeno fino a sera. Non si conoscono le cause che hanno spinto la minore ad allontanarsi da casa. Questo pomeriggio, intanto, alla stazione di Isernia i carabinieri hanno rintracciato un 60enne che si era allontanato da Bergamo.

Potrebbe interessanti anche:

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Corte

Pubblicato il secondo libro degli Analecta Ecclesiae Triventinae di Padre Ernesto Della Co…