21.1 C
Campobasso
sabato, Maggio 25, 2024

Cesa: “Insieme a Iorio con coerenza per continuare il lavoro avviato”. Il segretario nazionale dell’Udc interviene a Termoli

QDCesa: "Insieme a Iorio con coerenza per continuare il lavoro avviato". Il segretario nazionale dell'Udc interviene a Termoli

di Fabrizio Occhionero

Persone, programmi e concretezza. Questa la strada seguita e indicata dall’Unione di Centro per scegliere coalizioni e candidati alle prossime elezioni politiche e amministrative.

Il segretario nazionale, Lorenzo Cesa, lo ha ribadito a Termoli nel corso di un incontro con i candidati al Parlamento e alla Regione. Da qui l’esponente del partito di Casini ha elogiato l’operato del premier Mario Monti, parlando di buon governo e di credibilità riconosciuti a livello internazionale.

“In questi mesi – ha affermato Cesa – il presidente del Consiglio ha lavorato bene, chiedendo sacrifici necessari che ora non possono essere sprecati dopo che l’Italia ha riconquistato il suo ruolo di primo piano e le parole di Obama e della Merkel, in questo senso, confermano la lungimiranza dell’operato”.

A coordinare i lavori il segretario regionale, Teresio Di Pietro, che ha presentato i candidati alla Camera dove l’Udc corre da sola, con capolista il segretario provinciale, Costanzo Pinti, mentre al Senato c’è la lista Monti, capeggiata da Franco Giorgio Marinelli.

In sala i candidati al Consiglio regionale, persone di esperienza e volti nuovi; poi l’intervento di Luigi Velardi, esponente del listino di centrodestra in cui l’Udc sostiene ancora una volta Michele Iorio alla guida della Regione.

“Insieme a lui – ha osservato Cesa – abbiamo condiviso un programma interrotto ingiustamente e per coerenza, correttezza e dignità vogliamo continuare questo percorso per il bene dei molisani, così come qui stanno lavorando tante amministrazioni di centrodestra sostenute dal nostro partito”.

Con l’Udc – ha ribadito Iorio confermando la sua amicizia personale con il segretario nazionale – privilegiamo la difesa dei nostri ideali e siamo pronti a continuare il lavoro svolto sempre insieme”.

Commozione in sala per il ricordo di Florindo D’Aimmo.

Ultime Notizie