Home QD 30 mila vittime desaparecidos da non dimenticare. ricordare per onorarne la memoria e condannare ogni fascismo.
QD - Regione - 5 Febbraio 2013

30 mila vittime desaparecidos da non dimenticare. ricordare per onorarne la memoria e condannare ogni fascismo.

Una missionaria francese, Suor Geneviève JEANIGROS, Jorge ITHURBURU dell’Associazione umanitaria argentina 24marzo Onlus, un superstite torturato dalla dittatura militare, Horacio Oscar CZERTOK, insieme al segretario del PD, Pietro Maio, al giornalista Michele Mignogna, al Presidente del Comitato Primo Marzo, Araceli Sanchez e al consigliere regionale Michele Petraroia, tratteranno il tema delle 30 mila vittime della repressione fascista del Generale Videla presentando il libro “Una voce argentina contro l’impunità” biografia di una Madres de Plaza de Mayo, Laura Bonaparte che ha lottato una vita per avere giustizia e verità sui suoi familiari assassinati.

Il Molise ha pagato il proprio tributo di sangue in quella pagina buia della storia più recente con il sequestro ed il massacro del missionario salesiano Giuseppe Tedeschi, ed ha il dovere di ricordare, commemorare e non dimenticare la barbarie fascista dei professori di filosofia della Tripla A e degli squadroni della morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Gestione del territorio e servizi di PA, il Comune di Civitacampomarano aderisce al progetto dell’Unimol

Gestione del territorio e servizi di PA, il Comune di Civitacampomarano aderisce al proget…