Home QD “Vandali: assalto alle bellezze d’Italia”, Sergio Rizzo a confronto su scempi e abusi
QD - Regione - 30 Gennaio 2013

“Vandali: assalto alle bellezze d’Italia”, Sergio Rizzo a confronto su scempi e abusi

Questa volta il libro è dedicato alle bellezze d’Italia: alle poche ancora intatte e alle molte ormai devastate. Il giornalista Sergio Rizzo è stato a Termoli dove insieme agli studenti dell’Università ha affrontato un dibattito sugli scempi e sugli abusi del Bel paese, passando per gli sprechi della casta, presentando il suo utlimo volume scritto insieme a Gian Antonio Stella e intitolato “Vandali, assalto alle bellezze d’Italia”. Perchè qui in Italia non c’è l’oro, non c’è il gas, non ci sono diamanti, c’è solo una grande e immeritata ricchezza: la bellezza dei paesaggi, dei siti archeologici, dei borghi medievali, purtroppo deturpati e devastati dal cemento. In Italia la provincia più cementificata è quella di Monza con il 54 per cento di superficie occupata dagli edifici. A Ischia, 62 mila abitanti, sono stati individuati 28mila abusi edilizi. Da nord a sud l’Italia, terra dunque di abusi – secondo quanto riportato dal giornalista – come il caso di Triscina mare in Sicilia: 5000 case a ridosso della spiaggia, tutte abusive al punto da non avere neanche il nome delle vie. E poi dati sconcertanti come il precipitare dell’Italia dal primo al 28esimo posto tra le mete turistiche più ambite, la mancanza di interesse della classe dirigente, la disaffezione degli stessi italiani al proprio paesaggio.

Ma si è ancora in tempo per invertire la rotta e investire sulle generazioni future.”Si può partire dai bambini, dalle scuole materne per educarli al bello” ha affermato Rizzo che ha dato un parere negativo sul paesaggio di Termoli: “Doveva essere un bellissimo posto prima che venisse devastato dal cemento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Gam, nuovo incontro in Regione: spiragli su utilizzo Cassa Covid

Nuovo incontro a Palazzo Vitale tra il governatore Toma, l’assessore Marone e le par…