Dopo un lungo inseguimento, oggi pomeriggio la polizia di Stato di Isernia è riuscito a bloccare la fuga di una banda di ladri che stava mettendo a segno dei colpi nelle borgate di Isernia. Gli agenti della stradale e della volante hanno rintracciato la loro auto – una Fiat Punto – nel territorio di Roccaravindola. I ladri, per evitare un posto di blocco, hanno svoltato su una strada secondaria. Dopo aver abbandonato l’auto sono fuggiti a piedi. Sono in corso accertamenti per risalire alla loro identità. Sarebbero già stati raccolti indizi utili all’identificazione dei fuggitivi. L’auto sarebbe intestata a un 40enne abruzzese. La caccia ai ladri (o ai truffatori) è partita grazie alla segnalazione di alcuni cittadini.

Potrebbe interessanti anche:

Violenza sulle donne, in Italia un femminicidio ogni tre giorni. Il tema dibattuto alla Cgil e in Consiglio regionale

Il solo dato italiano dà la dimensione drammatica di un fenomeno che purtroppo non accenna…