Oggi i giudici del Tribunale amministrativo regionale del Molise sono entrati nel merito del ricorso presentato dal Comitato “Pro Santissimo Rosario” contro il ridimensionamento dell’ospedale di Venafro.>Per la sentenza bisognerà aspettare i tempi tecnici – ha riferito l’avvocato Alfredo Ricci al termine dell’udienza –: il collegio dovrà tra l’altro analizzare tutta la documentazione presentata di recente dai commissari Rosato e Basso e dalla prefettura di Isernia”, incaricata di seguire la complessa vicenda giudiziaria. Prima della pubblicazione delle motivazioni della sentenza potrebbe dunque passare qualche settimana. Sull’esito del ricorso si è detto fiducioso Gianni Vaccone, presidente del comitato nato in difesa dell’ospedale di Venafro.

Potrebbe interessanti anche:

Contributi a fondo perduto per le spese di gestione sostenute dalle attività commerciali, il Comune di Salcito pubblica il bando

Contributi a fondo perduto per le spese di gestione sostenute dalle attività economiche co…