I carabinieri della compagnia di Venafro hanno denunciato un operaio di 20 anni, di origine romena, dimorante in un centro del medio Volturno, per il reato di furto continuato di autovettura ai danni di un imprenditore e di due telefoni cellulari e di una discreta somma di denaro a un connazionale. In Alto Molise i militari della Compagnia di Agnone hanno segnalato in stato di libertà un 34enne per lesioni, a seguito di aggressione ad un’altra persona e per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Gli stessi militari hanno inoltre segnalato alla Prefettura di Isernia un 22enne per detenzione – per uso personale – di marijuana. Analoga segnalazione è stata effettuata dai carabinieri della Stazione di Frosolone, nei confronti di un giovane 19enne della zona. È stato trovato in possesso di hashish.

Potrebbe interessanti anche:

Autonomia differenziata. Fanelli: “A rischio il futuro del Molise”

A rischio il futuro del Molise e i livelli essenziali di prestazioni in settori vitali com…