Diventa realtà l’asilo nido comunale di Fornelli. È stato inaugurato in località Bivio ed è stato realizzato con i fondi stanziati dalla Regione e in parte dal Comune, per complessivi 270mila euro. È stato recuperato e messo a norma un edificio abbandonato. Oggi è una struttura sicura e accogliente che oltre agli alunni delle materne, può ospitare anche i bimbi da zero a due anni, provenienti da tutti i paesi della zona, ha sottolineato il sindaco Giovanni Tedeschi. Il nome dato all’asilo (“Piccoli passi”) è stato scelto attraverso un sondaggio lanciato su internet. L’inaugurazione della struttura rappresenta solo un primo passo verso la realizzazione di una vera e propria cittadella della scuola. Per questo progetto è già disponibile un finanziamento di un milione e 200mila euro. Entro l’anno – ha assicurato il primo cittadino – saranno appaltati i lavori del primo lotto. Oltre alle scuole è prevista un’area destinata all’attività sportiva. La cittadella sarà naturalmente a disposizione di tutti i paesi dell’hinterland.

Potrebbe interessanti anche:

Ricostruzione post sisma 2018, Toma: “Importante che i Comuni si attivino per i progetti”

Dopo le richieste dei sindaci dei comuni colpiti dal terremoto dell’agosto del 2018 …