Un episodio di una crudeltà inaudita si è registrato a Sant’Agapito, dove alcuni cittadini hanno trovato un cane abbandonato, al quale è stata tagliata la coda di netto. Il povero animale ha subito anche altre torture, come testimoniano altre ferite. Le persone che lo hanno trovato lo hanno portato da un veterinario per farlo curare. Nel frattempo hanno provveduto anche a trovargli un nuovo padrone. Se ne prenderà cura un ragazzo. In questi giorni è a Roma, ma tornerà nel week end. Non sono escluse indagini per risalire all’autore di un gesto così ignobile.

Potrebbe interessanti anche:

Consiglio regionale, approvate mozioni su stabilizzazione personale sanitario impegnato durante pandemia e situazione precari Protezione Civile

Stabilizzazione del personale precario della sanità impegnato nel corso dell’emergenza Cov…