Recuperato dalla Polizia di Isernia un anello del valore commerciale di circa 30mila euro. Grazie ad articolate indagini, gli uomini della Questura sono riusciti a individuare il gioiello. Una vera e propria rarità: l’anello con diamanti è di antica manifattura. È stata la stessa proprietaria a denunciarne lo smarrimento, avvenuto a Isernia. I successivi accertamenti hanno consentito di individuare la persona che ha ritrovato l’anello. Dopo averne ammesso la detenzione, ha consegnato spontaneamente il gioiello. Al momento della restituzione alla legittima proprietaria, si è registrata la commossa gratitudine della donna verso gli agenti della Polizia.

Potrebbe interessanti anche:

Violenza sulle donne, in Italia un femminicidio ogni tre giorni. Il tema dibattuto alla Cgil e in Consiglio regionale

Il solo dato italiano dà la dimensione drammatica di un fenomeno che purtroppo non accenna…