Non ce l’ha fatta Pasquale Savaiano, l’uomo di 71 anni, originario di Cerro al Volturno, che nel tardo pomeriggio di ieri è stato investito nelle vicinanze del cimitero della frazione San Vittorino, dove si era recato per partecipare a un funerale. L’uomo, soccorso dal 118, è stato trasportato d’urgenza al Veneziale di Isernia, dove è giunto in coma. In serata è stato disposto il trasferimento dal Neuromed di Pozzilli, dove poche ore dopo il suo cuore ha smesso di battere. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia, effettuata nella tarda mattinata di oggi. Sulle cause dell’incidente indagano i carabinieri di Castel San Vincenzo. Il conducente del furgone che ha investito il pensionato si è fermato a prestare soccorso. È stato anche sottoposto all’alcol test, che ha dato esito negativo.

Potrebbe interessanti anche:

Servizio 118, si attende sentenza Tar su ricorso contro bando

Ancora due settimane, poi gli operatori del 118 lasceranno spente le ambulanze, in attesa …