Home QD Ioffredi (SEL), “Bersani e Vendola parlano la stessa lingua”
QD - Regione - 30 Novembre 2012

Ioffredi (SEL), “Bersani e Vendola parlano la stessa lingua”

Il referente del Comitato che ha sostenuto il leader di Sel al primo turno delle primarie: stiamo attenti a non cadere in ricatti di ‘mastelliana’ memoria

“Bersani e Vendola toccano le stesse corde. Mercoledì sera, ascoltando il confronto su Rai Uno, mi è quasi sembrato di sentire che il segretario nazionale pronunciasse la ‘s’ alla maniera di Nichi!”.
E’ stata questa una delle battute che questo pomeriggio, nella conferenza stampa organizzata dal Partito Democratico presso l’Incubatore d’imprese, ha pronunciato Nico Ioffredi, referente del Comitato Campobasso per Vendola Presidente, alla presenza di Alessandra Moretti, portavoce nazionale del Comitato per Bersani.
“Colgo l’occasione – ha affermato Ioffredi – per ringraziare dell’invito a questo ennesimo confronto democratico Danilo Leva. Vorrei ricordare che il Pd e Sel parlano la stessa lingua su molti valori perché ricordano da dove provengono. Ascoltare Bersani parlare di coppie di fatto, di coppie omosessuali, di lavoro, di uguaglianza, di investimenti nel sociale e non negli aerei da combattimento allo stesso modo in cui ne parla Vendola per quanto mi riguarda è un piacere. Ed è per questo che, in qualità di referente del Comitato per la provincia di Campobasso, sento di poter dire che Bersani e Vendola devono andare nella stessa direzione facendo la debita attenzione a non cadere nei ricatti di mastelliana memoria”.
Anche la Moretti, nel corso del suo intervento, ha rimarcato “la grande affinità tra il Pd e Sel sul tema dei valori democratici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Emergenza Covid, Scarabeo: bene la proposta di Fratelli d’Italia di reintrodurre i voucher in agricoltura

L’emergenza Covid impone la necessità di mettere in campo politiche di sostegno all&…