14.9 C
Campobasso
lunedì, Aprile 15, 2024

Legge elettorale, l’Idv prende le distanze

RegioneLegge elettorale, l’Idv prende le distanze

“Riteniamo poco opportuna la volontà di voler a tutti i costi licenziare una nuova legge elettorale per la Regione Molise così  a ridosso delle prossime votazioni e, pur riconoscendo la presenza nel testo di alcuni spunti positivi e, tutto sommato, condivisibili ci pare evidente il tentativo messo in atto dalla maggioranza di salvare i suoi consiglieri regionali e di avvantaggiare, ancora una volta, Michele Iorio ”

Questa la posizione della dirigenza dell’Italia dei Valori Molise rispetto alla proposta che nei prossimi giorni sarà discussa in conferenza regionale dei capigruppo.

“Siamo di fronte ad un’operazione che limita fortemente la libertà degli elettori  e che è stata costruita seguendo unicamente la logica dell’autoconservazione  di una certa classe dirigente che mira a rimanere in sella o, perlomeno, a  mantenere il più ampio numero possibile di consiglieri.

Ecco perché, prendendo le distanze da tale iniziativa, ci appelliamo alla sensibilità dimostrata dal Presidente del Consiglio Regionale, Mario Pietracupa,  il quale proprio ieri ha responsabilmente e condivisibilmente dichiarato come, a suo avviso, in una fase così delicata e per l’approvazione di un atto così importante, occorra un ampio consenso che vada ben oltre il favore dell’attuale maggioranza”.

Il segretario regionale IdV Molise Pierpaolo Nagni, e i Consiglieri Regionali Cristiano Di Pietro,

Carmelo Parpiglia e Cosmo Tedeschi

Ultime Notizie