Parte in Molise il progetto di formazione destinato a circa 600, tra datori di lavoro e operatori del settore.

Parte ufficialmente in Molise la campagna di formazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Un progetto rivolto a tutte le cooperative che ha ottenuto un finanziamento di 60 mila euro dalla Regione. Sono 36 i corsi di formazione in programma a partire dal prossimo mese di febbraio che coinvolgeranno datori di lavoro e operatori del settore per un totale di 600 unità.

Le attività si svolgeranno a Campobasso, Isernia e Termoli. Il soggetto capofila dell’iniziativa è l’Associazione Sviuppo Innovazione Ambiente, mentre il progetto è coordinato da Confcooperative Molise. “Questo progetto ci permetterà di radicare la cultura della sicurezza nelle cooperative della regione – ha detto il presidente di Confcooperative Molise, Domenico Calleoun progetto che ci permetterà anche di sviluppare il concetto di ‘rete’ a cui il mondo dell cooperazione è molto legato”.

Una iniziativa su cui la Regione ha deciso di puntare – ha spiegato l’assessore per le Politiche della salute, Filoteo Di Sandroperché il concetto di sicurezza nei luoghi di lavoro diventi una conquista in tutte le aziende e cooperative del territorio”. Uno dei concetti guida che riguardano il progetto di formazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è quello di rete. In questo modo, hanno spiegato, i promotori dell’iniziativa, è possibile contenere i costi della gestione derlla sicurezza e comprendere meglio i fattori di rischio. Oltre all’attività di formazione, il progetto punta a organizzare in Molise sei convegni a tema con l’obiettivo di diffondere la cultura della sicurezza in tutti gli ambienti di lavoro.

Potrebbe interessanti anche:

San Casto primo evangelizzatore della diocesi di Trivento, oggi 4 luglio le celebrazioni

San Casto primo evangelizzatore della diocesi di Trivento, oggi 4 luglio le celebrazioni. …