14.9 C
Campobasso
lunedì, Aprile 15, 2024

Manicomi-lager, la beffa di Monti

FocusManicomi-lager, la beffa di Monti

Dopo il video denuncia di Ignazio Marino, più di un anno fa, si era deciso di chiudere i sei ospedali psichiatrici giudiziari italiani entro il marzo del 2013. Ma poi il governo ha tolto i soldi e il ministro non ha firmato i decreti.

Il 31 marzo 2013 è la data fissata per la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari (Opg). Ma questa vergogna italiana è ben lontana dall’essere risolta.

Nel 2011 una commissione d’inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, composta da venti senatori e capeggiata dal medico Pd Ignazio Marino, denunciavacon una videoinchiesta la condizione incivile negli Opg. I nuovi manicomi criminali. Sei i centri presenti nel Paese: Aversa, Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), Napoli, Montelupo Fiorentino (Firenze), Reggio Emilia e Castiglione delle Stiviere (Mantova). Erano 1500 i cosiddetti “sofferenti psichici autori di reato” rinchiusi.

Leggi tutto su Espresso.it

Ultime Notizie