21.1 C
Campobasso
sabato, Maggio 25, 2024

Eroina: arrestato 20enne. Cresce la preoccupazione

AttualitàEroina: arrestato 20enne. Cresce la preoccupazione

Un gruppo di ragazzi tra le stradine vicine alla stazione, a Termoli. Qualche movimento sospetto, atteggiamenti definiti strani, e i carabinieri che hanno deciso di fermarli e perquisirli. Per uno di loro la perquisizione è continuata anche a casa dove è stato trovato un piccolo bazar della droga. Nascosta in scatolette di metallo c’era eroina in pietra, quindi in piccoli pezzi, e altre dosi già confezionate e pronte per la vendita. In tutto 15 grammi. Gli uomini dell’Arma hanno inoltre sequestrato 0,7 grammi di hashish, tre boccettine di metadone, e altro materiale per il confezionamento e la preparazione della droga, carta, cellophane, e tre bilancini di precisione. Il ragazzo, soli 20 anni, è stato arrestato.
Il blitz rientra nell’ambito dei controlli sul territorio intensificati dai carabinieri per reprimere e prevenire il fenomeno dello spaccio. Ma quello che preoccupa maggiormente è l’incremento dell’uso dell’eroina tra i giovani. Una droga che era quasi sparita e che invece ora sta tornando di moda tra i ragazzi e trova terreno fertile anche fra i minorenni: perché non si inietta in vena ma viene fumata e il messaggio pericoloso che passa è che se una droga si può fumare non fa poi così tanto male. Lo sanno molto bene le forze dell’ordine che da tempo nella zona del Basso Molise hanno alzato il livello di allarme sociale e che consigliano ai genitori di tenere gli occhi aperti e parlare in casa con i propri figli.

Ultime Notizie