Pastore sanzionato dall’Asrem reagisce ed annuncia: pronto a rivolgermi alla Corte europea

di ANNA MARIA DI MATTEO Lucio Pastore, medico dell’ospedale Veneziale di Isernia non ci sta e annuncia battaglia contro il provvedimento disciplinare adottato dall’Asrem nei suoi confronti. Provvedimento della cui esistenza ha saputo attraverso gli organi di informazione e che al momento non gli è stato ancora notificato. Ad ogni modo la  - >>>>>

Redazione | Pubblicato 2 giorni ago
By Redazione On martedì 25 aprile, 2017
0 Commenti

Associazioni e cittadini si mobilitano in difesa di Lucio Pastore

Sui social network c’è anche chi ha lanciato l’hashtag #jesuisluciopastore per testimoniare tutta la solidarietà e la stima nei confronti del medico sia per il suo impegno nella trincea del pronto soccorso  - >>>>>

By Redazione On giovedì 06 aprile, 2017
0 Commenti

Izzo: anche noi in piazza per la sanità pubblica, ma non con chi ha votato Frattura

Aumentano di ora in ora le adesioni alla giornata europea di mobilitazione in difesa della sanità pubblica, in programma domani a Campobasso. Comitati, movimenti, associazioni, partiti e cittadini vogliono esserci  - >>>>>

By Redazione On domenica 02 aprile, 2017
0 Commenti

Isernia. Dipartimento salute mentale, il ruolo delle famiglie nella riabilitazione dei pazienti

Si è tenuto presso il Centro Diurno per utenti psichiatrici “I colori della vita” di Isernia, un incontro formativo dal titolo “I processi di ripresa per gli utenti e le famiglie nei servizi  - >>>>>

By Redazione On martedì 21 marzo, 2017
0 Commenti

Agnone. Ospedale “disagiato”, interrogazione delle parlamentari Venittelli e Amato

Approdano in Parlamento i disagi e le incertezze che stanno vivendo gli operatori e i pazienti del Caracciolo. A breve, infatti, il deputato Laura Venittelli presenterà un’interrogazione per capire cosa ne è  - >>>>>

By Redazione On domenica 12 marzo, 2017
0 Commenti

D’Ambrosio: giù le mani dal punto nascita dell’ospedale di Isernia

Il Punto nascite dell’ospedale di Isernia non si tocca. E per far sì che questo accada, tocca battersi per rivedere i parametri ministeriali che impongono il tetto delle 500 nascite annue, che non ha più ragione  - >>>>>

By Redazione On giovedì 02 marzo, 2017
0 Commenti

Malattie rare tra cure e riabilitazione, confronto tra esperti a Isernia

A Isernia, su iniziativa dell’Università del Molise e della Gea Medica, si è tenuto un incontro sulle malattie rare e sui processi di riabilitazione dei pazienti. Una patologia viene definita rara quando colpisce  - >>>>>

By Redazione On martedì 28 febbraio, 2017
0 Commenti

Agnone. Ricorso di Cisadep e Cittadino C’è contro la riorganizzazione del Caracciolo

“L’ospedale “Caracciolo” di fatto è stato configurato molto al di sotto dello standard minimo previsto del decreto Balduzzi”: non garantisce un vero Pronto Soccorso e non adempie alla  - >>>>>

By Redazione On mercoledì 22 febbraio, 2017
1 Commento

Ospedale Venafro, il Consiglio di Stato boccia il ricorso della Regione

Dal Consiglio di Stato arriva l’ennesima batosta per la Regione Molise: i giudici di Palazzo Spada hanno infatti respinto il ricorso contro le varie sentenze del Tar Molise che avevano stoppato la riorganizzazione  - >>>>>

By Redazione On mercoledì 22 febbraio, 2017
0 Commenti

Isernia. Le NeoMamme: personale carente a pediatria, a rischio anche il punto nascita

Per ora la Asrem ci ha messo una pezza inserendo in organico un nuovo pediatra con un contratto di tre mesi. Ma il problema della carenza di personale al reparto di pediatria del Veneziale di Isernia resta sostanzialmente  - >>>>>

Il Giornale del Molise, reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001 - Editore E.I.S. srl – via San Giovanni in Golfo Z.I. 86100 Campobasso – P.IVA 01576640708
Editorialista Pasquale Di Bello - Direttore responsabile Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi