Pubblicato: mercoledì 15 gennaio, 2020 - Tempo di lettura: 1 min.

Isernia. Progetto Urbact, riconoscimento alle studentesse del triennio Turismo del Fermi

Nella sede del Comune di Isernia, le studentesse del triennio Turismo dell’I.S.I.S. Fermi-Mattei, accompagnate dalla dirigente Emilia Sacco e dalla docente Marialuisa Angelone, sono state ricevute dal sindaco Giacomo d’Apollonio che ha consegnato ad ognuna di loro un attestato di merito.
Le studentesse – come si ricorderà – hanno operato da guida turistica, in lingua inglese, per le delegazioni straniere giunte a Isernia lo scorso novembre, nell’ambito del progetto Urbact, descrivendo agli ospiti la straordinaria storia della nostra città, con visite nel centro storico e ai monumenti.
Dopo la consegna degli attestati, il primo cittadino ha pronunciato parole di sincero elogio per le ragazze del triennio Turismo, ricordando l’apprezzamento che gli ospiti stranieri hanno manifestato nei confronti di Isernia, grazie anche al contributo delle studentesse dell’ISIS Fermi-Mattei. Il sindaco, inoltre, ha ringraziato l’Istituto per aver offerto le sue professionalità, auspicando una collaborazione anche per il futuro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi