Pubblicato: sabato 28 dicembre, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Guardialfiera, un uomo di 64 anni muore durante battuta di caccia raggiunto da un colpo di fucile

Un uomo di 64 anni di Guardialfiera è morto colpito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia. È successo in contrada Camarda.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Larino e il 118 di Castelmauro. Sono in corso le indagini dei militari per fare chiarezza sull’accaduto .

La procura di Larino ha disposto l’autopsia per fare chiarezza sulla morte di un uomo di 64 anni di Guardialfiera raggiunto da un colpo di fucile esploso durante una battuta di caccia al cinghiale. Da una prima ricostruzione Felice Fratamico si trovava tra contrada Camarda e il Vallone quando, per cause da accertare, è rimasto ferito gravemente. Non è ancora chiaro come siano andate le cose, ma di certo un colpo lo ha raggiunto e a nulla sono valsi i soccorsi del 118 chiamati da altri cacciatori che si trovavano in zona nella giornata di sabato 28 dicembre. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della stazione di Guardialfiera e della Compagnia di Larino coordinati dal vicecomandante, sottotenente Romeo Ruggiero. Gli accertamenti dei militari dovranno stabilire chi abbia esploso il colpo e in che modo abbia raggiunto il 64enne originario di Castelmauro ma da tempo residente nel paese sul lago. Non si esclude un rimbalzo del proiettile. I Carabinieri hanno ascoltato alcune persone presenti in zona per cercare di ricostruire la dinamica. Le indagini sono in corso e non si escludono nuovi sviluppi nelle prossime ore. Sconcerto a Guardialfiera dove Felice Fratamico era molto conosciuto e impegnato anche nel settore del volontariato come nonno vigile.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi