Pubblicato: mercoledì 04 dicembre, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Cantalupo. Truffa alle assicurazioni, amministratore di una ditta denunciato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Cantalupo nel Sannio, nel corso dei servizi di Istituto predisposti dal Comando Provinciale di Isernia, finalizzati al contrasto dei reati ai danni delle assicurazioni, hanno denunciato alla Magistratura di Isernia un uomo originario della Campania, amministratore unico di una ditta con sede legale in un paese dell’hinterland campano, il quale, allo scopo di conseguire sgravi fiscali sui premi assicurativi, trasferiva fittiziamente la residenza della sede legale della società in un comune della Provincia pentra pur non avendovi mai risieduto né domiciliato, in uno stabile in evidente stato di abbandono e degrado, stipulando così illecitamente, con una nota agenzia di assicurazioni, ben 14 contratti tra autocarri, autovetture e motocicli di diversa cilindrata, causando un notevole danno economico. I Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, attuano costantemente servizi di prevenzione e contrasto alle truffe ai danni di società assicurative, finalizzate al buon andamento delle attività economico-finanziarie e della fede pubblica.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi