Pubblicato: giovedì 28 novembre, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Sanità: livelli Lea, Molise al 14esimo posto

Livelli basilari di assistenza sanitaria, Molise al quattordicesimo posto nella classifica nazionale dell’erogazione dei Lea per il periodo 2010-2017. La media nazionale è del 73,7 per cento, quella molisana è del 66,7 per cento. La regione più virtuosa, prima in classifica è l’Emilia Romagna, con il 92,5%.

Il Molise si posiziona nella parte mediana della classsifica, nè tra le prime regioni, ma neanche tra le ultime cinque.

Oltre un quarto (il 26,3%) delle risorse assegnate negli anni dallo Stato alle Regioni per garantire i Livelli essenziali di assistenza ai cittadini, cioè le prestazioni che il Servizio sanitario nazionale dà gratuitamente o dietro pagamento di un ticket, sono andate a vuoto non producendo servizi. È quanto rileva la Fondazione Gimbe sul Sole 24 Ore, nel suo monitoraggio sui Lea tra 2010 e 2017, l’ultimo anno su cui esistono dati completi: al top per l’erogazione delle prestazioni è l’Emilia Romagna, con il 92,5% di adempimento, in coda la Campania con il 53,9%.

Tra le prime cinque Regioni anche Toscana, Piemonte, Veneto e Lombardia, mentre nell’ultimo quartile subito sopra alla Campania compaiono Pa di Bolzano, Sardegna, Calabria e Valle d’Aosta.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese

Il check pluriennale di Gimbe arriva nei giorni caldi del dibattito sul nuovo Patto per la salute, che vede il gelo tra Stato e Regioni sull’ipotesi di nuovi commissariamenti, proprio per inadempienza sui Lea.

In ogni caso, per la Fondazione Gimbe, è tempo che la griglia Lea ceda il passo al Nuovo sistema di garanzia (Nsg) che scatterà a gennaio 2020.

Infatti, se il nuovo strumento è stato sviluppato per meglio documentare gli adempimenti regionali, è necessario utilizzarlo per rivedere interamente le modalità di attuazione dei Piani di rientro e permettere al ministero di effettuare “interventi chirurgici” selettivi sia per struttura, sia per indicatore, evitando di paralizzare con lo strumento del commissariamento un’intera Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi