Pubblicato: venerdì 13 settembre, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Isernia. Ripulitura degli alvei del Sordo e del Rava, segnalazione della Lipu

Ben vengano i lavori di ripulitura del fiume Sordo e del torrente Rava, ma in questo modo si rischia di causare danni irreparabili. Questo in sintesi l’appello lanciato dalla sezione di Isernia della Lipu dopo aver notato un escavatore cingolato all’opera nella zona compresa tra il parcheggio della Lidl e la stazione di pompaggio dell’acquedotto. “L’ecosistema fluviale risulta seriamente compromesso e l’alveo modificato”, è il parere del delegato Lipu, Antonio Formichelli, che ha inoltre annunciato di aver provveduto a segnalare l’accaduto agli uffici regionali competenti e ai carabinieri forestali. I lavori di ripulitura, non più rinviabili, sono stati disposti dall’assessore comunale all’ambiente, Domenico Chiacchiari, anche alla luce del nubifragio del mese scorso che ha provocato allagamenti, danni e disagi. “L’intervento è di competenza della Regione – ha spiegato l’assessore – ma visto che non ha risposto alle nostre continue sollecitazioni abbiamo deciso di provvedere con fondi del bilancio comunale, poiché si tratta di interventi ormai indifferibili. Occorre rimuovere rapidamente la vegetazione e i materiali che si è depositato – ha detto ancora Chiacchiari – perché creano un elevato rischio di esondazione. Ci stiamo infatti avvicinando all’autunno ed eventuali piogge intense potrebbero far straripare i corsi d’acqua, come più volte segnalato da chi abita o frequenta le zone interessate. I cittadini vanno tutelati e, quindi, per salvaguardare la pubblica e privata incolumità – ha concluso l’assessore – ho deciso di attivarmi urgentemente per far ripuliture gli alvei, eliminando al più presto i potenziali pericoli”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi